Metodi di scommesse sul calcio, quali sono i più efficaci?

0
1162
metodi di scommesse sul calcio

Le partite di calcio sono molto entusiasmanti ed imprevedibili, tant’è che scommettere su di esse non è affatto facile e scontato come sembra. Nella storia di questo sport, ci sono state innumerevoli partite, con rimonte incredibili da parte di squadre che sembravano spacciate. Un esempio sono le partite che in questi giorni agli Europei 2016 si stanno decidendo al ’90; se torniamo indietro con gli anni, i più appassionati ricorderanno sicuramente la finale di Champions del 1999, quando il Manchester United riuscì a ribaltare lo svantaggio nei minuti di recupero contro il Bayern Monaco, e a vincere la sua seconda Champions della storia, con il punteggio di 2-1. Oppure, non me ne vogliano gli amici rossoneri, l’altra finale Champions del 2005 tra Milan e Liverpool decisa ai calci di rigore, dopo che la prima frazione di gioco si era conclusa con il Milan in vantaggio per 3 reti a 0.

Ebbene, come fare a prevedere eventi del genere, come scommettere con sicurezza, per evitare di strappare la schedina, o di incavolarsi per una sconfitta subita nei minuti finali? Semplice! Anzitutto consigliamo di registrarsi sull’ ultimo bookmaker aams arrivato in Italia, ma sicuramente uno dei primi per innovazione, quote molto alte, ampio e ricco palinsesto, ci riferiamo a RealDealBet. Nelle partite di calcio ormai non esistono più solo gli esiti, 1, X oppure 2, come nel vecchio sistema del Totocalcio, ma con le scommesse sportive moderne, è possibile scommettere su qualsiasi cosa, in una partita. La probabilità di vincere, puntando a questo classico sistema è del 33%, d’ altronde la probabilità di azzeccare un esito, è di 1 su 3, sempre e comunque, anche se si affrontano la nazionale campione del mondo, contro squadre come Malta, San Marino ecc.

Qual è il metodo più efficace per le scommesse sul calcio

Scommettere su esiti, come il Goal, No Goal, Under 2.5, Over 2.5, ha una probabilità del 50%. Inoltre queste scelte mettono al riparo da possibili risultati a sorpresa, per esempio, un Barcellona – Valencia 1-2, se avete scommesso sull’Over 2.5, avrete vinto la scommessa, nonostante la sorprendente sconfitta del Barcellona. Esistono varie tipologie di Under/Over, ma quelli più utilizzati sono quelli 2.5. Pure il No Goal ed il Goal in una partita, sono delle scelte più abbordabili rispetto agli 1,x o 2.

Ancora meglio sono le doppie chance, 1X o X2, qui la possibilità di vincere è del 66%, anche se in una partita come quella di prima, non avrebbe senso scommettere sul Barcellona 1X, perché la quota sarebbe irrisoria, oppure inesistente, tra l’altro sarebbe stata pure una scommessa perdente. Ecco quindi, che il modo migliore per vincere nelle scommesse calcistiche è quello di puntare sugli Under/Over, Goal /No Goal. Buon divertimento e siate responsabili, il gioco può creare dipendenza.