I colori di capelli che vedrete ovunque nel 2019

0
254
colori capelli

Quali saranno i colori dei capelli del 2019 che vedrete probabilmente ovunque?

Iniziamo con il castano con riflessi marrone e oro: le classiche tonalità castane sono destinate a ricevere un discreto aggiornamento nel 2019, grazie ai riflessi marrone oro che incorniceranno il viso. In questo modo riuscirete ad aggiungere una nuova dimensione ai vostri capelli, sfoggiando degli eleganti riflessi dorati. La parte migliore di questo stile? È facile da mantenere, specialmente se si inizia con una base marrone.

Altra tonalità che dovrebbe spadroneggiare è il nero più intenso, che però sia in grado di poggiare le proprie qualità soprattutto sulla ricerca della lucentezza: insomma, più il nero è lucido, meglio è. Considerato ciò, sarà molto importante cercare di preservare la tonalità ottenuta dal parrucchiere, andando dunque a fare scorta di prodotti che possono migliorare il colore (come uno shampoo idratante e senza solfati).

Scorrendo i migliori trend, non possiamo non compiere un breve cenno sul grigio cenere, un bel modo di rivedere il proprio look senza però rinunciare completamente al nero: le sezioni più scure saranno lungo le vostre radici, con un grigio chiaro verso le vostre estremità.

Volete darci un taglio maggiore con i vecchi colori? Allora puntate sul rosa pastello: un bel tono che nelle sfilate di moda degli ultimi mesi ha superato in termini di preferenze le tonalità di blu, lavanda e arancione che sembravano invece essere le principali candidate a soddisfare le voglie di stupore.

A proposito di toni romantici, il baby blonde si sta ergendo come punto di riferimento davvero interessante: l’ispirazione dietro questa tonalità è rappresentata dalle striature naturali e solari che si trovano sui surfisti o sui bambini. Ricordatevi solo di chiedere al vostro hairstylist di orientarsi verso tonalità biondo pallido piuttosto che biondo ghiaccio.

Chiudiamo infine con il castano cioccolato e rame: dopo l’ossessione del 2018 per le tonalità più ricche e più infuocate, ci si può probabilmente aspettare di vedere un picco di richieste per toni ramati più tenui. Tra i vari, probabilmente il classico castano, rivisto con sfumature marrone, arricchito con riflessi rame, potrebbe esser quel che cercate…