Cucinare le Fajitas

0
223
le Fajitas

Prima o poi vi verrà voglia di un po’ di cibo etnico, un bel piatto sostanzioso e saporito, uno di quelli che uno si concede magari non troppo spesso ma quando ha bisogno di qualcosa di confortante, di forte da gustare con chi si vuol bene o guardando un bel film.

Se dunque metti una sera ti vien voglia di cibo messicano fai da te prova la nostra ricetta delle Fajitas con pollo e peperoni sono veloci e servono pochi ingredienti.

Ricetta per 2 persone
Tempo 40 min.
200 grammi di petto di pollo
1 peperone rosso
1 peperone giallo
2 spicchi di aglio
una cipolla
olio piccante
2 pomodori rossi
spezie (curry e paprika)
olio d’oliva
ketchup & salsa barbecue
2 piadine

Lavate i peperoni e tagliateli a listarelle, mondate l’aglio e schiacciatelo. Quindi versate 2 cucchiai di olio d’oliva in una padella antiaderente e quando sarà caldo versatevi i peperoni e l’aglio sbucciato con una presa di curry, lasciate soffriggere a fuoco medio. Nel mentre riducete il petto di pollo a straccetti che andrete ad infarinare. Togliete i peperoni, prima che si rammolliscano del tutto, e l’aglio dal fuoco riponete i primi in una terrina e gettate l’aglio.

Fate dunque soffriggere gli straccetti di pollo con una presa di paprika ed un cucchiaino di olio piccante. Nel mentre sbucciate la cipolla e tagliatela a fette, quando gli straccetti avranno preso colore versate la cipolla e sempre a fuoco medio fate dorare anche queste. Trascorsi una decina di minuti unite i peperoni ed i pomodori a fette.

Miscelate due cucchiai di ketchup e due di salsa barbecue ed aggiungete in padella mescolando. Coprite e fate cuocere per un quarto d’ora circa. A parte fate scaldare le piadine. Una volta pronto versato i vostri straccetti di pollo con i peperoni nelle piadine, arrotolate, chiudete con uno stecchino e servite.