Come contrastare la pelle grassa autunnale

914
combattere la pelle grassa

Ormai ci stiamo avvicinando al periodo autunnale, sebbene la temperatura sia più simile a quella di fine giugno piuttosto che di metà ottobre. In autunno le conseguenze comuni sono la caduta dei capelli e la pelle grassa, questo per via della maggior attività degli ormoni androgeni che sono presenti anche nelle donne, seppur in apporto minore rispetto agli uomini. Andiamo a scoprire come combattere questa naturale conseguenza dell’autunno grazie ai fiori che aiutano il benessere della nostra pelle.

Il primo consiglio riguarda una maschera struccante a base di limone e malva. Si prepara mescolandone i fiori e le foglie in acqua bollita per circa 20 o 30 minuti. Poi si passa il composto sul viso e sul décolleté, per rimuovere il trucco ma anche tutte le impurità che si depositano sulla pelle nel corso della giornata.

Per aiutare a guarire dall’acne evitando le cicatrici, applicate un composto a base di mimosa sulla pelle infetta da questo problema. Potete comprarla in erboristeria oppure farla da soli. Vi basterà prendere una crema neutra ed acquistare l’essenza di mimosa. Versatene alcune gocce nella crema e mescolate accuratamente. Applicate la pomata mattina e sera (applicatela anche dopo aver deterso la pelle con il composto di cui sopra) fino a quando non saranno scomparsi i foruncoli.