Vacanza in Sardegna: meglio un traghetto o l’aereo?

0
29
sardegna traghetti

Volete programmare la vostra prossima vacanza in Sardegna? Fate bene, anzi benissimo. D’altronde, come tutti coloro che si sono già recati più volte nel territorio sardo potranno confermarvi, la Sardegna è quanto di meglio ci possa essere nell’area mediterranea (e non solo) in quanto a offerta di mare, spiagge, paesaggi dell’entroterra ancora incontaminati, buona cucina e tanto altro ancora. Un vero e proprio “paradiso terrestre” (benché tale termine sia evidentemente abusato!) che non mancherà di stupirvi, sia che si tratti della vostra prima escursione nell’Isola, sia che si tratti di un gradito ritorno.

Di qui, una perenne domanda: è meglio arrivare in Sardegna in aereo, o prendere un traghetto?

L’aereo

Iniziamo sfatando un mito. Chi prende l’aereo per arrivare in Sardegna ritiene di poter risparmiare limitandosi a ricorrere a una delle principali compagnie aeree low cost. In realtà, non sempre si raggiunge questo obiettivo, considerato che il costo del biglietto nei periodi più caldi tende a lievitare, e che una volta arrivati sul territorio potrebbe essere opportuno affittare un’auto.

Non sottovalutate infatti il fatto che visitare la Sardegna significa dotarsi di mezzi propri. La rete di trasporti pubblici è competitiva solo per certe tratte, ma se volete esplorare alcuni lati più “nascosti”, dovrete arrivarci con le sole vostre forze. Considerato che in aereo non si può imbarcare la propria auto, aggiungete pertanto al costo del viaggio anche il noleggio del mezzo.

Non solo:  tenete conto che il bagaglio che porterete in aereo sarà piuttosto ridotto, e che non sarà dunque possibile portare con sé ombrelloni e tutti quegli accessori che risulteranno invece indispensabili se volete fruire delle spiagge più selvagge e meno attrezzate. Insomma, al costo del biglietto aereo, aggiungete tutti questi elementi e… arriverete a un punto di arrivo forse  non così conveniente.

Il traghetto

Di qui, la principale alternativa, rappresentata dal traghetto. Giungere in Sardegna in traghetto vi permetterà di portare con voi anche la vostra automobile, e dunque risparmiare (e non poco) rispetto alla combinazione volo + noleggio.

Peraltro, come abbiamo già avuto modo di anticipare, portando la propria vettura con sé potrete anche portare molti più oggetti che sarebbero invece preclusi con l’aereo, come ad esempio il proprio ombrellone, i giochi dei bambini, la borsa frigo, viveri e tanto altro ancora. Godrete pertanto alle migliori condizioni economiche della possibilità di esplorare l’isola, fermandosi dove desiderate.

Alla luce di quanto sopra esposto non possiamo che concludere invitandovi a dare uno sguardo alle migliori proposte che trovate sui vari siti internet di riferimento per tutti coloro che desiderano poter prenotare un viaggio in traghetto alla volta delle migliori destinazioni vacanziere…