Il mangostano: il frutto del benessere della pelle

0
133
il mangostano

Il segreto del benessere di ossa, mucose e della pelle, risiede in un frutto che viene direttamente dall’Estremo Oriente, si tratta del mangostano. Poco conosciuto in Europa, è un vero e proprio toccasana, grazie all’elevatissima percentuale di antiossidanti in esso presenti: la più alta percentuale in assoluto tra i frutti. Diffuso soprattutto in Thailandia, ma originario delle isole di Molucche, il mangostano è oggi questione di studi e dibattiti in medicina circa le sue proprietà antitumorali. Sono già provate, invece, le proprietà antivirali e antinfiammatorie.

Del frutto si può mangiare sia la buccia che la polpa, la prima molto ricca di fibre e la seconda molto polposa e ricca di vitamine. Il mangostano, infatti, oltre alle già citate proprietà antiossidanti, contiene calcio, ferro, catechine, fosforo, Vitamina C, niacina, minerali come il magnesio, il manganese e il potassio. Sotto il profilo calorico si tratta di un frutto che si può mangiare anche in un regime ipocalorico, grazie al suo apporto di sole 63 calorie per 100 grammi di prodotto.

Il suo succo ha degli importanti effetti anche per il benessere della pelle: aiuta a combattere l’acne, la psoriasi e gli eczemi: risulta pertanto particolarmente indicato nel periodo estivo. Per chi volesse acquistarlo è consigliato un consulto medico, viste le sue proprietà anticoagulanti controindicate in numerose patologie.