Le origini della musica country

0
20
musica country

Il paese d’origine della musica country è l’America e la sua peculiarità principale consiste nella fusione di diverse musiche popolari, dovuta all’immigrazione di numerose europei nel Nuovo Continente, basti pensare a Francia, Irlanda, Scozia, Italia ed Inghilterra. Ai giorni d’oggi è apprezzato da milioni di persone in tutto il mondo, ma qual è la sua storia? Scopriamola insieme!

Lo sviluppo della musica country

La musica country conosciuta come oggi si è sviluppata da l’Ottocento ed il Novecento tra i contadini bianchi degli Stati Uniti d’America. Nel periodo risalente ai primi del Novecento era conosciuta con i nomi di old time music (ossia musica vecchio stile) oppure Hillybilly, con chiaro riferimento alla popolazione rurale del Sud degli USA.

Musica country caratteristiche

La musica country si contraddistingue dalle string band, ossia complessi di musicisti che suonano esclusivamente strumenti a corda come banjo, violino o chitarra, i quali accompagnano la tipica cantata vocale. Il suo scopo è quello di trasmettere immediatamente allegria e voglia di ballare.

Musica country negli anni Venti e Cinquanta

Negli anni Venti la musica country ha cominciato a raggiungere la popolarità nazionale, grazie anche ad alcuni artisti importanti.

Trent’anni dopo diventò invece conosciutissimo, tanto che molti artisti sono un punto di riferimento ancora oggi, basti pensare a Hank Williams, Jimmy Rodgers e The Carter Family. Quest’ultimo complesso musicale ha fatto da apri strada alle cantanti donne, tra cui Dolly Parto e Loretta Lynn.

Musica country e Nashville

Dagli anni Sessanta in poi, molti musicisti si resero conto che con la musica country era possibile guadagnare molti soldi. Per questo motivo a Nashville (Tennessee) venne fondato il primo centro discografico improntato esclusivamente su questo genere. Negli anni Novanta sono subentrati i balli, specialmente quelli di gruppo, il cui scopo era quello di far divertire un gran numero di persone.

Dieci canzoni top della musica country

Nelle righe successive verranno indicate le dieci canzoni che hanno fatto la storia della musica country e che rappresentano degli importanti punti di riferimento per tutti coloro che desiderano iniziare ad approcciarsi. Naturalmente nulla vieta di scoprire nuovi artisti e di decretare il proprio beniamino.

  1. Pontoon dei Little Big Town;
  2. Bottoms Up di Brantley Gilbert;
  3. Dirt dei Florida Georgia Line;
  4. You’ve Got A Way di Shania Twain;
  5. Hurt di Johnny Cash;
  6. Bette Davis Eyes di Kim Carnes;
  7. Jolene di Dolly Parton;
  8. Women From Liberia di Jimmy Rodgers;
  9. I Can’t Help It di Hank Williams;
  10. Ring of Fire di Johnny Cash.