Il principe Harry e Meghan Markle rinunciano al ruolo di membri senior della casa reale

0
183
buckingham palace

Una delle notizie più chiacchierate e commentate di questo 2020 ancora agli inizi, riguarda la decisione, inaspettata e sorprendente, che vede come protagonisti i coniugi Harry Windsor e Meghan Markle.

Già nel maggio 2018, mese del loro matrimonio, questa coppia ha fatto impazzire i tabloid inglesi e di tutto il mondo. La motivazione? Il principe Harry aveva deciso di sposare un’ex attrice americana, con qualche anno più di lui e con un divorzio alle spalle.

Nonostante le iniziali perplessità, Meghan è da subito entrata in sintonia soprattutto con la regina Elisabetta che nel giugno 2018 le ha concesso un viaggio in treno verso il Cheshire, completamente sole. Questo privilegio non era mai stato concesso prima neanche a membri della casa reale come Kate, William e neanche all’amato nipote Harry.

Nel 2019, poi, Meghan ha dato alla luce Archie Harrison Mountbatten-Windsor, il primogenito della coppia. Il parto è avvenuto in Gran Bretagna e l’ex attrice ha dichiarato di essersi sentita sola, nonostante la presenza del marito Harry e di sua madre Doria.

Ma cosa è accaduto?

Già a novembre 2019, Meghan, Harry ed il piccolo Archie si sono trasferiti in Canada, per un periodo che inizialmente sarebbe dovuto durare 6 settimane, festività natalizie incluse.

Ad inizio gennaio i Duchi di Sussex hanno pubblicato un post sul loro profilo ufficiale Instagram in cui hanno annunciato la volontà di rinunciare ai ruoli di membri senior della Casa Reale d’Inghilterra per intraprendere un nuovo percorso e per diventare economicamente indipendenti, pur continuando a supportare Sua Maestà la Regina Elisabetta II.

Subito dopo il Principe Harry è tornato a Londra per discutere della decisione con la sua famiglia, mentre Meghan ed Archie sono rimasti in Canada.

A Sandringham si è tenuto il vertice Reale presieduto dalla Regina per fare luce sulla questione e prendere delle decisioni in merito. Alla discussione hanno preso parte, oltre ad Harry ed alla Regina, anche suo padre Carlo, suo fratello William e sua moglie Meghan anche se solo in collegamento video.

Sul comunicato si legge che la Regina sia totalmente a favore della scelta fatta dalla giovane famiglia, che i Duchi di Sussex non hanno intenzione di attingere a fondi pubblici e che, comunque, restano ancora delle questioni in sospeso che verranno risolte nei mesi a venire. Al termine, Harry è tornato in Canada e tra i progetti imminenti della coppia c’è l’istituzione di una nuova organizzazione benefica.