Curare il benessere dei capelli durante l’estate

0
147
estate curare i capelli

D’estate, è risaputo, i capelli ne escono sempre sfibrati, con numerose doppie punte e molto secchi. L’azione del sole, con il cloro delle piscine, e l’acqua salata del mare, infatti, danneggia il capello tanto che in alcuni casi si è costretti a dei drastici tagli. Per non farvi trovare impreparate (e, perché no?, mi rivolgo anche agli uomini), è molto importante fare una piccola cura e dei preparativi in vista dell’estate, perché come ci ricorda una famosa pubblicità “prevenire è meglio che curare!”.

La prima cosa da fare, o meglio, da evitare in vista dell’estate, è quella di rivolgersi molto al parrucchiere. Evitate, infatti, messe in piega, uso della piastra, colori, meches e quant’altro: sono dei trattamenti che non sono ben sopportati dai capelli neanche nei periodi dell’anno “normali”, figuriamoci durante un periodo di tale stress!

Puntare su molti impacchi, inoltre, è molto utile al benessere dei capelli: andate in erboristeria o semplicemente al supermercato, e cercate gli impacchi rinforzanti e ammorbidenti che sono in vendita, e abbiate cura di metterli ad ogni lavaggio del capello. Non dimenticate, inoltre, di usare qualche goccia di olio di lino o di olio di Argan, che aiuteranno sensibilmente il benessere dei capelli anche durante l’estate.