Colite, cause principali

1070
Colite cause

La colite è un termine generico che serve a individuare tutte quelle infiammazioni che riguardano il colon. La forma di colite alla quale solitamente ci riferiamo è la sindrome del colon irritabile.

La causa principale della sindrome del colon irritabile è la psicologia dell’uomo che vive il disagio. Sembra che questa forma di colite si manifesti in relazione allo stato psicologico della persona. Più fa dello stress e del norvosismo il “centro della vita”, maggiore è il rischio di veder comparire i classici sintomi della sindrome del colon irritabile.

Quando il paziente recupera una certa stabilità, vedrà i disturbi diminuire sensibilmente, quasi fino a scomparire. Spesso la cattiva alimentazione viene definita una delle cause principali della colite, in realtà, non è lei a scaturire il problema. Semplicemente lo amplifica aumentando l’infiammazione.

La sindrome del colon irritabile è una patologia che accomuna circa il 15% della popolazione, in particolar modo le donne. Per risolvere il problema è necessario ritrovare la pace interiore, ridimensionando lo stato ansioso.

Altre volte invece la gastrite trova il proprio motivo di esistere nell’intolleranza alimentare trascurata per lunghi periodi, come ad esempio quella verso il lattosio o il glutine. Altre volte è un fattore genetico a scatenare il problema.