Dove andare in vacanza a Capodanno: 5 destinazioni alternative

296
vacanza a capodanno sydney

Nonostante sia ancora consistente la distanza che ci separa dal Capodanno, le menti di milioni di persone di tutto il mondo sono esclusivamente rivolte alla progettazione e alla pianificazione del weekend fuori porta più atteso dell’anno.

L’obiettivo di tutti coloro che hanno intenzione di visitare luoghi non ancora visti a Capodanno è quello di trovare un posto ideale per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Nonostante l’Europa e il mondo intero offra mete di assoluto fascino, c’è da tenere conto che il nostro Bel Paese è altrettanto ricco di destinazioni in grado di solleticare l’appetito culturale di moltissime famiglie.

In questo breve articolo, pertanto, cerchiamo di stilare un elenco sulle migliori mete nelle quali andare in vacanza a Capodanno, analizzandole una per volta. Non perdiamo altro tempo e immergiamoci subito!

Dove andare in vacanza a Capodanno

Capodanno a Palermo, Sicilia

Molti turisti scelgono di passare il Capodanno in una delle terre con la tradizione più antica e con le usanze più particolari: la Sicilia, con la sua meravigliosa Palermo. Sfruttare il viaggio per visitare il capoluogo siciliano è un’ottima scelta, vista l’ingente quantitativo di luoghi d’interesse e monumenti che la città offre ai turisti. In questo senso, un eventuale itinerario alla scoperta di Palermo dovrebbe partire dal suo centro storico, con la Cattedrale, basilica che testimonia il passaggio di varie culture in città e che conserva niente di meno che le tombe reali.

Non molto lontano dalla Cattedrale sorgono anche le Catacombe dei Cappuccini, speciale cripta nella quale sono perfettamente conservate le mummie dei frati cappuccini palermitani appese su delle logge disposte su entrambi i lati dei corridoi interni: davvero un’esperienza da non perdere!

Per immergersi nella vera tradizione palermitana è consigliatissimo visitare la Vucciria e il mercato di Ballarò, mercati cittadini che si animeranno ancora di più in corrispondenza di Capodanno: qui si potranno assaggiare le specialità tipiche palermitane grazie alle tantissime bancarelle presenti. Per soggiornare nel capoluogo siciliano, un’ottima soluzione è il b&b Giardino di Ballarò, dimora storica molto particolare in grado di regalare un’esperienza di soggiorno del tutto inedita e comoda.

Capodanno a Napoli

Una seconda opzione per fare una vacanza a Capodanno alternativa è quella che prevede la totale immersione nella cultura e nella tradizione partenopea! Napoli a Capodanno si veste a festa dati i numerosissimi eventi a tema, ideali per tutti i gusti: l’occasione più celebre è senz’altro il Concerto in Piazza Plebiscito, il quale riunisce moltissimi artisti della scena musicale italiana ed internazionale per festeggiare a suon di colonne sonore e di tanto divertimento.

La serata potrebbe culminare brindando dalla terrazza del Castel dell’Ovo, assistendo al tradizionale countdown e immergendosi nell’atmosfera napoletana tipica di questo periodo dell’anno. Anche in questo caso, sarebbe opportuno sfruttare l’occasione per visitare Napoli: ad esempio, passeggiare in Via Toledo, sul lungomare di Mergellina, nella Galleria Umberto I e nel famosissimo quartiere di Spaccanapoli rientrano tra le esperienze più caratteristiche da fare a Capodanno, utili anche per adornarsi di qualche souvenir o di qualche prodotto tipico.

Capodanno al Nord: Firenze

Firenze, la culla del Rinascimento, la patria di Dante, la città della cultura e dell’istruzione italiana: non ci sono altri modi per descrivere una delle città più belle d’Europa in termini di storia, cultura e patrimonio artistico! Oltre ad essere tutto questo, Firenze è anche perfetta per godere della tipica atmosfera natalizia e di fine anno, grazie ai numerosi spettacoli di vario genere organizzati durante le festività. Non solo, andare a Firenze consente anche di visitare i numerosi luoghi d’interesse della città, a cominciare da Piazza della Signoria, cuore pulsante fiorentino adornato a tema natalizio.

Il simbolo della piazza è senza dubbio Palazzo Vecchio, esempio di architettura trecentesca anche internamente, grazie alle sale contenenti opere di Michelangelo, Donatello e Raffaello; inoltre, è possibile godere di un panorama mozzafiato dalla sommità della Torre di Arnolfo, dalla quale brindare ad un nuovo anno pieno di gioia! Tra le altre attrazioni di Firenze si annoverano gli Uffizi, polo museale di spicco, il Ponte Vecchio, sul quale scattare la tradizionale e suggestiva fotografia, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore con la Cupola del Brunelleschi, il Battistero, Palazzo Pitti e la Basilica di Santa Maria Novella, solo per citarne alcune. Insomma, se si vuole fare una vacanza a Capodanno all’insegna della cultura senza rinunciare al divertimento, Firenze potrebbe essere perfetta!

Capodanno a Milano

La più grande metropoli d’Italia è pronta ad ospitare milioni di turisti anche quest’anno, grazie alla perfetta gestione e organizzazione dei più importanti eventi a tema Capodanno. Piazza del Duomo, Piazza Castello e Piazza Affari si adornano con musica live e spettacoli animati da ballerini e acrobati che si esibiscono in un’atmosfera fatta di luci e colori natalizi. Oltre tutto ciò, una doverosa menzione va fatta anche per tutti gli eventi teatrali organizzati nei più importanti teatri della città: il Piccolo Teatro, il Teatro Nuovo, il Teatro degli Arcimboldi e la Scala offrono agli spettatori numerosi spettacoli lirici e non solo, deliziando il periodo del Capodanno con ottima musica e tanto spettacolo.

Non si può tralasciare la Milano by night, detta anche movida milanese: è proprio durante le ore notturne che la città lombarda si anima, con sale rock, locali underground e disco-bar affollati da ragazzi che vogliono semplicemente divertirsi durante le ultimissime ore dell’anno. Tra i locali più famosi si annoverano il Circolo Arci Magnolia, il Tunnel Club, l’Alcatraz o Le Cannibale, ben distribuiti in tutta la zona del centro o dintorni.

Capodanno a Roma

È doveroso concludere questo ricco elenco con la Città Eterna, una delle capitali più ricche a livello storico ed artistico del mondo: Roma! Qui il Capodanno si festeggia in vari modi, a cominciare con gli spettacoli del centro storico sino ad arrivare al grande concerto di Capodanno accompagnato dal tradizionale countdown bagnato dallo spumare a mezzanotte, passando per l’assaggio delle specialità tipiche romane e per la visita delle sue infinite attrazioni. Moltissimi monumenti e luoghi d’interesse, infatti, pubblicizzano diverse promozioni su visite guidate e tour per invogliare i turisti a visitare dall’interno le attrazioni più famose, come il Colosseo, il Circo Massimo, i Fori Romani, il Pantheon, nonché i simboli del centro storico, dalla Fontana di Trevi a Piazza del Popolo.

Roma offre numerose opzioni per festeggiare adeguatamente il Capodanno: una di queste è Cinecittà World, parco di divertimenti che per l’occasione si riempie di spettacoli di musica, di DJ set e di live show, per culminare col grande brindisi di mezzanotte con tanto di spettacolo pirotecnico. In alternativa, la notte di San Silvestro è simboleggiata dall’appuntamento più atteso: il concerto ai Fori Imperiali totalmente gratuito, con artisti di fama internazionale e con fuochi d’artificio come gran finale. Un modo decisamente più romantico per passare il Capodanno è dettato dalla crociera sul Tevere: moltissime compagnie fluviali, infatti, promuovono diverse soluzioni pensate per l’ultima notte dell’anno, dalla fruizione del wine bar alla cena, passando per la musica live a bordo.

In ogni caso, qualsiasi programma abbiate in mente, è sempre meglio muoversi con largo anticipo per informarsi di tariffe e disponibilità, onde evitare di trovare già tutto pieno. Insomma, il Capodanno è un evento pressoché unico: scegliere la vacanza che maggiormente si confà alle proprie esigenze consentirà di festeggiare l’ultima notte nel migliore dei modi, all’insegna del più sfrenato divertimento!